Qualità

Qualità

L’associazione Solidarietà Heos è stata fondata nel 1992 da Sebastiano Leone con l’obiettivo di dare una risposta alle varie forme di disagio sul territorio. All’inizio centrata sui giovani e sui problemi della tossicodipendenza, nel corso degli anni l’associazione si è trovata ad occuparsi di un tipo di utenza diversa per storia ed età, mantenendo però fermi gli obiettivi e le modalità dell’azione, sempre attenta a mantenere la parità nei rapporti e l’interazione con i cittadini del territorio. In questa ottica il gruppo, attualmente presieduto da Giorgia Turacchi,  si è occupato di organizzare attività artistiche, formative e creative in genere, gratuite e pensate per i nostri utenti ma rivolte a tutta la popolazione come per esempio un Laboratorio integrato teatrale e musicale “Voce libera” ed un gruppo di percussioni “Heos bum bum” pensati per gli utenti del “Progetto parchi”, ma aperti a tutti i cittadini.

I fondi per la realizzazione ci sono giunti dal Cesvot (Centro Servizi Volontariato Toscana ) in seguito alla vincita del bando “Percorsi di innovazione” e prima dalla Conferenza dei sindaci.

Dal 1996 ad oggi l’associazione gestisce il  progetto “Dal margine al centro – “Progetto Parchi”” – attività di inserimento socio-lavorativo per persone con problemi di varia fragilità sociale (tossicodipendenze, salute mentale, emarginazione sociale) in collaborazione con l’amministrazione comunale di Follonica e i servizi sociali della AUSL prima e della SDS poi, COESO

Ha lavorato con ogni odine e grado di scuola di Follonica attraverso servizi extra scolastici in collaborazione con il Comune come la Ludoteca e Spazio Ragazzi, vari servizi di sostegno rivolti agli alunni diversamente abili per integrare le risorse che il territorio metteva a disposizione, uno Sportello di Ascolto etc.

Il Gruppo Heos è da sempre attivo nel campo della Formazione e negli anni grazie soprattutto ai finanziamenti del CESVOT Ha realizzato importanti Corsi di formazione rivolti alle associazioni di volontariato del territorio e alle scuole.

Ha partecipato con interventi di animazione teatrale e cinematografica al progetto “Toscana sociale – azione inclusione carcere” rivolto ai detenuti della Casa Circondariale di Massa Marittima.

Il Gruppo Heos è fra i soci fondatori della coop Sociale di Tipo B Il nodo nel 1997,  come naturale prosecuzione del lavoro intrapreso dal Don Sebastiano Leone pilastro della comunità follonichese nel sostenere e accompagnare le fasce deboli e più fragili della popolazione.

Nel 2019 a seguito della Riforma del Terzo Settore si trasforma in Associazione di Promozione Sociale, nell’intento di ampliare il proprio raggio di azione e in questa ottica apre il 15 Dicembre 2019  la Ludoteca “Il paese sottosopra “, in centro a Follonica che offre oltre al servizio di Ludoteca vera e propria , Aiuto ai compiti e babyparking.